Seleziona una pagina

Scegliere il materiale più adatto per la posa di pavimenti e rivestimenti è una questione di eleganza, gusto, ma anche di praticità e specifiche tecniche, che in base alla tipologia di ambiente presentano caratteristiche di resistenza differenti.

Per questo scegliere un’impresa edile esperta e competente nella posa di pavimenti e rivestimenti, come lo è la ditta Gabellieri Alessio di Pisa, diventa fondamentale per avere il meglio della qualità, della bellezza e del comfort all’interno dei propri ambienti di casa.

Per informazioni e preventivi da parte del personale dell’impresa potete consultare il sito internet, in cui troverete tutti i recapiti con cui interfacciarvi.

Per quanto riguarda invece le tendenze di quest’anno per la posa di pavimenti e rivestimenti, in questa sede cercheremo di  analizzare quelli che sono i materiali, i colori e le forme più trendy con cui decorare i pavimenti e le pareti di casa.

Colori chiari per un pavimento classico

Se la vostra intenzione è quella di posare pavimenti in ceramica o gres porcellanato, così come piastrelle da applicare in bagno o in cucina, scegliere colori chiari diventa una scelta sobria ed elegante che non passa mai di moda.

Inoltre oggi le aziende produttrici sono in grado di dare quel tocco personale in più a livello grafico, con stampe e design stilizzati di grande effetto.

Ceramica e gres porcellanato con effetto legno

Un’altra scelta classica e di tendenza sono le piastrelle con effetto legno in forma di listoni, in grado di riprodurre graficamente e a livello cromatico le  varie sfumature del legno.

In commercio esistono anche varianti con toni più artificiali, tendenti al grigio o al bianco, che simulano comunque la venatura lignea, ma che contemporaneamente contribuiscono a dare quel tocco di modernità in più all’ambiente.

Effetti tridimensionali e stampe tipografiche per osare di più

Per chi vuole invece osare di più in termini di grafica e personalizzazioni, molte ditte ceramiche propongono invece piastrelle  dal forte impatto, grazie a impressioni tipografiche, effetti tridimensionali e colori decisi, che doneranno un’atmosfera decisamente emozionale.

Per gli manti del vintage

Per gli amanti dei pavimenti segnati dal tempo invece esistono listoni in gres porcellanato che simulano i segni e l’usura dei vecchi pavimenti in legno, che strizzano l’occhio allo stile industrial , senza però discostarsi da quell’aura vintage donata dall’effetto usato.

Una soluzione che unisce assieme passato e futuro in maniera semplice, efficace ma soprattutto trendy, riuscendo al tempo stesso a nobilitare i lavori edili effettuati sugli interni del vostro immobile.